Colite ulcerativa "Terza di Maggio"

Gli autori hanno effettuato un’analisi costo-efficacia sull’uso di tofacitinib nella terapia della colite ulcerativa da moderata a grave in pazienti con una risposta inadeguata alle terapie convenzionali.
È stato costruito un modello di Markov. La prospettiva era quella del sistema sanitario nazionale dell’UK, l’orizzonte temporale “lifetime”.
L’intento principale era il confronto tra tofacitinib vs vedolizumab vs terapie biologiche (adalimumab, golimumab, infliximab) in due tipologie di soggetti: soggetti TNFi-naïve o TNFi-esposti.
Per quanto riguarda l’efficacia, tutte le terapie sono risultate superiori al placebo in soggetti naive ai TNF-i. Al contrario, per i soggetti esposti a TNF-i, solo tofacitinib si è mostrato significativamente più efficace di altre opzioni per la terapia in acuto e solo il tofacitinib e il vedolizumab sono risultati significativamente più efficaci del placebo come terapia di mantenimento.
L’ICER per tofacitinib vs terapia standard erano di £21.338/QALY in soggetti naive e £22.816 /QALY in soggetti esposti a TNF-i.
Rispetto al vedolizumab, il tofacitinib era associato a un numero simile di QAYs, con un costo minore.

BMJ Open Gastroenterol. 2019 Jul 30;6(1):e000302. doi: 10.1136/bmjgast-2019-000302. eCollection 2019.
Tofacitinib for the treatment of moderately to severely active ulcerative colitis: a systematic review, network meta-analysis and economic evaluation.
Lohan C, Diamantopoulos A, Le Reun C, Wright E, Bohm N, Sawyer LM.

Gli autori hanno effettuato un’analisi costo-efficacia sull’uso di tofacinib di tofacitinib (TOFA) nella terapia della colite ulcerativa da moderata a grave vs adalimumab (ADA), golimumab (GOL), infliximab (IFX), e vedolizumab (VEDO) in soggetti precedentemente esposti o Naive a terapia con TNF-i.
È stato costruito un modello decisionale, con prospettiva del terzo pagante in USA e l’orizzonte temporale considerato comprendeva 2 anni. I soggetti passavano da un trattamento all’altro per mancata risposta terapeutica o presenza di effetti avversi di rilievo.
Il costo per soggetto per mese (PMPM per member per month) della strategia TOFA->IFX->VEDO->GOL ($1,11) è risultato minore rispetto a ADA->IFX->VEDO->GOL ($1,34; Δ = $-0,23) nei soggetti TNF-i naive.
Allo stesso modo, l’uso di TOFA prima di ADA (per esempio TOFA->ADA->IFX-> VEDO) è risultata associata a minori costi PMPM rispetto all’uso di ADA prima del TOFA (i.e. ADA->TOFA->IFX->VEDO): ($1,15 vs $1,25 ---Δ = $-0,10). Risultati simili si ottenevano anche con altri farmaci vs TOFA, confermando che il TOFA è associato a minori costi PMPM.

J Med Econ. 2019 Sep;22(9):859-868. doi: 10.1080/13696998.2019.1609481. Epub 2019 May 15.
An economic evaluation of tofacitinib for the treatment of moderately-to-severely active ulcerative colitis: modeling the cost of treatment strategies in the United States.
Milev S, DiBonaventura MD, Quon P, Wern Goh J, Bourret J, Peeples-Lamirande K, Soonasra A, Cappelleri JC, Quirk D.

Segreteria

Sede Legale e Sede del Segretario

  • c/o: ReS servizi Srl
    Via delle Montagne Rocciose, 21
    00144 Roma
  • Tel: (+39) 06 36004550
  • Fax: (+39) 06 54647155
  • eMail: info@sifeit.it
  • C.F.: 97166000584

Presidenza

eMail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

COPYRIGHT © 2016 SIFEIT - Società Italiana per Studi di Economia ed Etica sul Farmaco e sugli Interventi Terapeutici. All Rights Reserved. Designed by Andrea Trinca.

Search