Morbo di Crohn – IV settimana di febbraio

SIFEIT infoNEWS

Scopo dello studio era l’aggiornamento dei costi annuali stimati per la malattia di Crohn in termini di prescrizioni farmacologiche e ospedalizzazioni. I dati sono stati estrapolati da una popolazione americana con malattia di Crohn in un arco temporale di 11 anni (2003-2013).Obiettivo secondario era il trend di spesa in soggetti con e senza malattia prima e dopo l’approvazione da parte della FDA di nuovi farmaci biologici e la linea guida l’American College of linee guida sul trattamento della malattia di Crohn dell’American College of Gastroenterology.

I costi totali sono stati stimati pari a $6.3 miliardi/anno.

I soggetti con malattia di Crohn hanno comportato maggiori costi totali (+$6442; 95% CI: da $4864 a $8297) e in termini di prescrizioni (+$3283; 95% CI: da $2289 a $4445).

Res Social Adm Pharm. 2016 May 20. pii: S1551-7411(16)30093-6. doi: 10.1016/j.sapharm.2016.05.042. [Epub ahead of print] An evaluation of health care expenditures in Crohn’s disease using the United States Medical Expenditure Panel Survey from 2003 to 2013. Bounthavong M, Li M, Watanabe JH.

L’articolo è una revisione sistematica di tutti gli studi farmacoeconomici di farmaci biologici per il morbo di Crohn, pubblicati tra gennaio 1995 e giugno 2012. Sono stati individuati 38 studi, 15 contenenti valutazioni economiche e 23 studi o reviews di analisi dei costi.

L’infliximab e l’adalimunab sono risultati più costo-efficaci della terapia standard per trattamenti oltre i 5 anni. Esistono tuttavia incertezze per terapie meno prolungate, in particolare quando ridotte a un anno o meno.

Inflamm Bowel Dis. 2013 Nov;19(12):2673-94. doi: 10.1097/MIB.0b013e3182916046. A systematic review of economic studies on biological agents used to treat Crohn’s disease. Tang DH, Harrington AR, Lee JK, Lin M, Armstrong EP.